V Edizione Premio Donida

 IL VINCITORE DEL PREMIO DONIDA  È  GIOVANNI FACCIOTTI  Con il brano “All’infinito tocca” 

Il vincitore del Premio Donida, il concorso dedicato a tutti i compositori e cantautori che abbiano compiuto 16 anni promosso dalla Provincia di Milano, è GIOVANNI FACCIOTTI con il brano “All’infinito tocca” (musiche e testi Giovanni Facciotti). L’Universal Music Publishing Ricordi S.r.l. pubblicherà il brano e convocherà Giovanni Facciotti per un’audizione.

Giovanni Facciotti è stato selezionato tra quattordici artisti – selezionati tra più di 200 artisti che hanno partecipato a sette tappe in tutta Italia – che si sono esibiti portando sul palco un brano inedito e un brano, assegnato dalla direzione artistica, scelto tra i successi del Maestro Carlo Donida. 

Oltre al brano di Giovanni Facciotti sono stati premiati:

 il brano “Quando sorride”, scritto da Domenico Mannelli (compositore) e Lelio Morra (autore) e interpretato da Bianca Frau con il PREMIO LA COMPAGNIA (ovvero un contratto editoriale con la BMG RIGHTS MANAGEMENT)

 il brano “Niente Male” scritto da Giuseppe Tassoni (compositore) e Carmelo Piraino (autore) e interpretato da Elisa Tonelli con il PREMIO AFI. 

 il brano “Vivere” scritto, musica e testi, da Sara Fochesato con gli arrangiamenti di Giuseppe Tassoni con la Targa Siae.

Il PREMIO DONIDA, ormai giunto alla quinta edizione, intende valorizzare talenti nel campo della COMPOSIZIONE MUSICALE in memoria di CARLO DONIDA LABATI autore di ben 126 musiche per Mogol, che vide le proprie canzoni (Al di là, La spada nel cuore, Vecchio scarpone, La Compagnia tra i titoli più noti…) interpretate da grandi nomi come Mina, Battisti, Tenco, Charles Aznavour, Vasco Rossi e molti altri.

I CONCORRENTI

LA PREMIAZIONE

GLI OSPITI